Le infiltrazioni dal tetto sono solo un brutto ricordo

Dal tetto del padiglione espositivo del Museo di Chioggia, niente più infiltrazioni grazie all'intervento di Derbigum
Per il Museo della Laguna di Chioggia, niente più infiltrazioni dal tetto grazie a Derbigum

Il problema delle infiltrazioni dal tetto della copertura insieme alla difficoltà di rimozione del supporto esistente hanno portato il Museo della Laguna di Chioggia a scegliere Derbigum. Il lavoro è stato realizzato per l'area del padiglione espositivo. La copertura di 250 mq, dalla geometria complessa, aveva problemi di infiltrazioni. La soluzione è stata realizzata con il Derbicolor FR applicato senza l'uso di fiamma.

L'applicazione senza uso di fiamma, ossia a freddo, permette di ottenere un'impermeabilizzazione certa per il 100% del tetto. In questo caso è stata realizzata con l'adesivo bituminoso Derbibond S. E adesso siamo certi che non ci saranno più problematiche di infiltrazioni da quel tetto.

Questa referenza è un piccolo gioiello, che si inserisce perfettamente nel contesto urbano circostante. Incastonata tra il Delta del Po e la Laguna Veneta, Chioggia ha il profumo del mare e il suo mercato ittico rifornisce le tavole di mezza Italia. Sorge su piccole isole collegate da ponti, il borgo antico ha i ritmi lenti e passeggiare tra le sue calli incanta. La sua storia millenaria è ben rappresentata nel Museo Civico della Laguna Sud. Articolato su tre livelli, racconta la storia del territorio dall'età del bronzo ai legami con la Serenissima. In fine c'è un intero piano dedicato alla cantieristica e marineria locale. Un museo importante, per la comunità locale e non solo. Per anni, però, si è trascinato un problema di infiltrazioni e di interventi non risolutivi, e siamo contenti di aver fornito il nostro contributo.

La sala impermeabilizzata è quindi oggi tornata perfettamente fruibile e pronta ad ospitare mostre temporanee di arte contemporanea.

Possiamo dire che le infiltrazioni dal tetto sono ormai un brutto ricordo!

Torna su